Spontaneous poems

Tito Bassi * writerProfano in 10 minuti
Copyright © Tito Bassi

Bella la storia bello il Ticino.
Belli voi tutti ed il gattino.
Bella la vita se lo vuole il destino, belli noi tutti quando lo determina il mattino.
Poi la giornata si puó rovinare  ma in certi casi puó migliorare.
Per il cocciuto la ragione é il destino, per il fedele, piuttosto é il Divino.
Che ognuno pigli il proprio cammino e pensi piuttosto che qui, c’é di mezzo solo un gattino!
Lui vive felice grazie al destino e noi preferiamo pensare al Divino.
Lui é nero e potrebbe essere bianco, ma non importa in questo scenario.
Se fosse umano e il nero portasse addosso, potrebbe soffrirne fino all`osso.
Nel caso del bianco piuttosto,  potrebbero perfino permettergli di essere piú tosto.
Viva il Ticino viva il gattino, mentre possiamo godere il destino.
Se poi ci concedono la protezione del Divino potremmo perfino profanare il tutto, con un peccaminoso per alcuni,  bicchiere di vino.

.

Copyright ©

5 Replies to “Spontaneous poems”

  1. Che Claudio viste como me quiere y defiende Claudine? Claudine, para mi Claudio es como un hermano! Me encanta la idea, gracias

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: