• Semplicemente… donna

    Sara Luna e Claudine
  • me and my girl :-)
  • Mi sento unicamente una "Cittadina del Mondo"
    figlia, madre, amica, compagna, donna...
    Ho viaggiato lungo rotte conosciute ed altre ignote, per lavoro ma anche per curiosità o solo per il desiderio di scoprire nuovi luoghi!
    L'esperienza a contatto con altri popoli, religioni e culture, mi ha insegnato a venerare Madre Natura ed ogni forma di vita che ci conduce a valutare precetti inconfutabili, ma che purtroppo troppi ignorano nel più assoluto egoismo.
    Vi apro le porte del mio mondo virtuale... seguitemi lungo l'itinerante scorrer d'acqua lasciando traccia di vissuto.

  • What to say about Claudine? She is passionate about living a present, balanced and authentic life, with a healthy dose of humor! She loves to travel the world, explore new places, people and food, but equally loves to retreat into silent solitude. She is a writer who follows a hidden path, into an unfamiliar world. If you just surrender and go with her on her eerie journey, you will find that you have surrendered to enchantment, as if in a voluptuous and fantastic dream. She makes you believe everything she sees in her fantasy and dreams. But as well you take a journey to the frozen mountain peaks of the north of Europe, to the crowded sweating streets of Mexico or Africa. Her characters are wonderfully real and wholly believable perfectly situated in her richly textured prose. She’s a lovely person and she writes with exquisite powers of description! She’s simply great! R. McKelley

    ***

    Chi è Claudine? Lei è appassionata nel vivere al presente una vita equilibrata e autentica, con una sana dose di humour! Ama viaggiare per il mondo, esplorare nuovi luoghi, persone e cibo, ma ugualmente ama ritirarsi in solitudine, nel silenzio. E' una scrittrice che segue un sentiero nascosto, verso un mondo sconosciuto. Se solo vi arrendete e andate con lei in questa spettacolare avventura, realizzerete che vi siete confidati all’incantevole, come in un sogno fantastico ed avvolgente. Vi farà credere ad ogni cosa che lei vede nei suoi stessi sogni e fantasie. Ma inizierete anche un viaggio verso le cime ghiacciate del nord Europa, verso le strade affollate del Messico o Africa. I protagonisti sono magnificamente reali e totalmente credibili stupendamente inseriti nella ricca trama di prosa. E’ una “grande” persona e scrive con uno squisito potere descrittivo. E’ semplicemente magnifica.

  • travelingabout.wordpress.com
  • Read the Printed Word!
  • Protected by Copyscape Web Plagiarism Check
  • I'm an Ethical Author
  • Categories

  •  

United States of America

usa-map1

Devo inizialmente portare la premessa che negli Stati Uniti ho trascorso molti mesi: inizialmente nel 1980, per un soggiorno di 8 mesi trascorsi dapprima in un college nel Vermont e poi con un homestay a Casper in Wyoming.
Vi ritornai nel 1984, dopo aver trascorso quasi un anno nella Repubblica Domenicana. Restai in California, presso amici, per un periodo di 5 mesi. Durante entrambi questi soggiorni ebbi modo di arricchire le mie conoscenze della lingua inglese, come pure prendere maggiore coscienza con la realtà degli abitanti.
Specialmente il soggiorno nel Far West (che non ha nulla a che vedere con il leggendario ovest raccontato nei film hollywoodiani…) posso considerarla un’esperienza profonda e senza dubbio di grande presa di coscienza. I valori conseguiti, gli arricchimenti anche da un punto di vista umano, mi hanno da allora sempre seguita passo dopo passo anche nelle decisioni più importanti della mia vita.
Forse anche ho realizzato che certi “sogni”, al momento che li fai tuoi e li vivi con serenità, ti possono aiutare ad accettare con consapevolezza la realtà per la quale sei su questa terra.
Ma questo è un capitolo a se: non desidero trattarlo negli Appunti di Viaggio.

Le destinazioni volate da Swissair verso l’America del Nord, sono state di anno in anno “arricchite”.
Inizialmente vi erano: New York – Boston e Chicago (Anchorage quale stop-over sulla rotazione per Tokyo). In seguito si aggiunsero (non in ordine): Atlanta – Philadelphia – Washington – Los Angeles – San Francisco – Miami.
Per quanto concerne il Canada: Montreal e Toronto.

Gli USA sono meta ambita anche per i turisti che desiderano poter contare su strutture turistiche di prim’ordine. A volte, non tanto per passare una o due settimane nello stesso luogo, ma bensì con la finalità di prendere un auto o camper a noleggio e quindi percorrere miglia da uno stato all’altro.

Ciò, naturalmente, non era possibile durante le rotazioni! Per ovvia mancanza di tempo, tutt’al più si poteva contare su un 3-4 notti, solitamente in inverno, ad esempio Chicago, Philadelphia o Atlanta. Più rari, con Swissair, i night-stop lunghi a LAX o JFK. A volte, forse durante le festività natalizie, si poteva avere la fortuna di un “special”…. in questi casi si abbinava lo shopping d’uso con una scappatella a visitare posti scostati dalla città.
Durante una rotazione con 4 night-stop ad Atlanta, con mia sorella, abbiamo risalito tutta la est-Coast fino alla Big Apple (New York)… Avventura che non dimenticherò mai! specialmente l’abilità della navigatrice seduta a destra (dormiva quasi tutto il tempo o si lamentava e lagnava) che è riuscita a farmi fare un girotondo di quasi un ora nello stesso Block down town Manhattan. Penso che se non fosse intervenuta una pattuglia della polizia, saremmo ancora lì a cercare il tunnel sotterraneo che doveva portarci verso il New Jersey.

Un’altra volta da Philadelphia, con una giovane F/A che aveva con me un’introduzione, ci siamo recate a visitare gli Amish. Comunità divenuta famosa dopo il film “Wittness”…
pernottando in un B&B di proprietà di un’anziana signora appartenente a questa comunità religiosa.

Leave a comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

  • Claudine’s novels * i miei romanzi

  • Piccoli passi nella Taiga (not published)

  • Il Segreto degli Annwyn Edizioni Ulivo – Balerna ISBN 978 88 98 018 079

  • The Annwyn’s Secret Austin Macauley London ISBN 9781785544637 & ISBN 9781785544644

  • Chrysalis Bartók

  • Silloge Poetica “Tracce” – Edizioni Ulivo Balerna

  • Il Kumihimo del Sole – Seneca Edizioni Torino

    ISBN: 978-88-6122-060-7
  • Il Cristallo della Pace – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-189-5
  • Nebbie nella Brughiera – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-055-3
  • I 4 Elementi – Macromedia Edizioni Torino

  • Cats are my inspiration!

  • Remember, transitioning to a plant-based diet that embraces compassion for the animals, your health and our planet isn’t really difficult. You just have to want to do it! For the sake of us all... :-)claudine
  • Donate… to help them!

  • Help PAWS in Mauritius

%d bloggers like this: