The truth you do not want to know! * La verità che non vuoi conoscere!

Since a long time, I decided not to eat meat… why? The movie shows you… it’s a matter of ethics, of morality… I do not want to be part of this cruelty. You can also decide once and for all to be a “cruelty-free” human. It’s a matter of choice, with the brain and the heart. 


…oOo…

Da molto tempo ho deciso di non mangiare nessun  tipo di carne… perché? Il film te lo mostra… è una questione di etica, di moralità… non voglio essere parte di questa crudeltà. Puoi anche tu decidere una volta per tutte di essere un “essere umano privo di crudeltà”. È una questione di scelta, con il cervello e con il cuore.

6 Replies to “The truth you do not want to know! * La verità che non vuoi conoscere!”

    1. Dear Dina, it is a matter of choice… sometimes you need to achieve a higher level of consciousness before realizing what’s behind the act of eating meat. Sometimes you need to see such videos, experiment the cruelty we don’t see inside a cellophane’s packed piece of dead living being. But important is always to share with others, explain the reasons behind the choice of living a cruelty-free life. Thank you for sharing! :-)claudine

  1. Sono felice di aver fatto questa scelta, un po’ di tempo fa, dopo aver subito gli effetti di troppa carne (causa cambio di paese e alimentazione). Non ho mai sentito la cosa come una “rinuncia”, al contrario, basta informarsi un po’ per comprendere i vantaggi di questa scelta, su vari livelli. Niente di più semplice.
    Un abbraccio e buona settimana

    1. Come ho scritto sopra, traduco in italiano visto che ogni tanto ho lettori che parlano solo la dolce lingua di Dante <3.
      È una questione di scelta… a volte è necessario raggiungere un livello più elevato di "coscienza" prima di comprendere ciò che c'è dietro l'atto di mangiare carne (mi riferisco alla sofferenza degli animali e la loro brutale uccisione). A volte è necessario vedere questi video, sperimentare la crudeltà che non vediamo all'interno di un pezzo di bistecca avvolta da plastica sul banco del macellaio. Ma importante è sempre condividere con gli altri, spiegare le ragioni alla base della scelta di vivere una vita senza crudeltà. Grazie per aver condiviso! Un grande abbraccio anche a te Marianna :-)c

Leave a Reply to effcaa Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: