Just for you… Frullar di pensieri…

I did tremble watching you:
so small
into the amplitude of that place
but great
in the determination of your passion.
I felt my heart racing …
to halt at every swing of breath.
And in the depths of my being,
the pride to have you beside
along the earthy path
gratifications of a fulfilled life!
Creatures of Light
into the darkness of a world
which should be better …

*

Vi ho osservati tremando:
così piccoli
nell’ampiezza di quel luogo
ma grandi
nella determinazione della vostra passione!
Ho sentito il cuore correre…
per arrestarsi ad ogni ripresa di respiro.
Ed in fondo al mio essere,
la fierezza di avervi accanto
nel percorso terreno
di una vita ricolma d’appagamenti!
Creature di Luce
nell’oscurità di un mondo
che dovrebbe esser migliore…

*

Je vous ai regardés en tremblant :
si petits
dans l’amplitude de ce lieu
mais grandes
dans la détermination de votre passion.
J’ai senti mon cœur qui s’emballe …
s’arrêter à chaque phrase.
Et dans le profondeur de mon âme,
je suis fière de vous avoir à mon côté
dans le parcours d’existence
gratifications d’une vie radieuse!
Créatures de la Lumière
dans l’obscurité d’un monde
qui devrait être mieux …

©Claudine Giovannoni

Ai miei figli Emanuele Giosuè e Sara Luna, con grande riconoscenza e affetto!

Concorso Svizzero di musica per la Gioventù a  Lugano  24-25 marzo 2012

*   Duo musica da camera     Timon e Emanuele Giosuè II. Premio

 

 

 

 

 

 

 

*   Solista  Sara Luna     III. Premio

 

 

9 Replies to “Just for you… Frullar di pensieri…”

  1. come sono contenta! non sai quanto condivido le tue emozioni…Un abbraccio da parte mia alle tue Creature di Luce.Il mondo ne ha davvero bisogno.

  2. Emozioni da condividere le tue,cara Claudine:stai vivendo un momento particolarmente importante,con tutte le materne trepidazioni,le gioie e le soddisfazioni per le performances delle tue Creature di Luce.
    Un abbraccio per te e per loro.
    Stanno proprio crescendo…

  3. l’arte cresce in te e in tutte le creature che sfiorano la gioia del tuo cammino nel sentiero della vita.
    Grazie del commento, un caro abbraccio. A rileggerti (:-))

  4. Cara Claudine,
    proprio ieri sera, seguendo il bellissimo concerto dei coniugi Pattuzzo al Teatro San Materno ho pensato più di una volta a te e ai tuoi due musicisti: chissà quando li ascolteremo in qualcosa di simile!? Il tempo passa così in fretta da poter dire: fra poco! Allora sì sarà un’emozione, per te impareggiabile, ma anche di chi vi vuol bene. Buona Pasqua, Alberto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: