• Simply… woman

    Sara Luna e Claudine
  • I support ANIMAL RIGHTS

  • me and my girl :-)
  • Mi sento unicamente una "Cittadina del Mondo"
    figlia, madre, amica, compagna, donna...
    Ho viaggiato lungo rotte conosciute ed altre ignote, per lavoro ma anche per curiosità o solo per il desiderio di scoprire nuovi luoghi!
    L'esperienza a contatto con altri popoli, religioni e culture, mi ha insegnato a venerare Madre Natura ed ogni forma di vita che ci conduce a valutare precetti inconfutabili, ma che purtroppo troppi ignorano nel più assoluto egoismo.
    Vi apro le porte del mio mondo virtuale... seguitemi lungo l'itinerante scorrer d'acqua lasciando traccia di vissuto.

  • What to say about Claudine? She is passionate about living a present, balanced and authentic life, with a healthy dose of humor! She loves to travel the world, explore new places, people and food, but equally loves to retreat into silent solitude. She is a writer who follows a hidden path, into an unfamiliar world. If you just surrender and go with her on her eerie journey, you will find that you have surrendered to enchantment, as if in a voluptuous and fantastic dream. She makes you believe everything she sees in her fantasy and dreams. But as well you take a journey to the frozen mountain peaks of the north of Europe, to the crowded sweating streets of Mexico or Africa. Her characters are wonderfully real and wholly believable perfectly situated in her richly textured prose. She’s a lovely person and she writes with exquisite powers of description! She’s simply great! R. McKelley

    ***

    Chi è Claudine? Lei è appassionata nel vivere al presente una vita equilibrata e autentica, con una sana dose di humour! Ama viaggiare per il mondo, esplorare nuovi luoghi, persone e cibo, ma ugualmente ama ritirarsi in solitudine, nel silenzio. E' una scrittrice che segue un sentiero nascosto, verso un mondo sconosciuto. Se solo vi arrendete e andate con lei in questa spettacolare avventura, realizzerete che vi siete confidati all’incantevole, come in un sogno fantastico ed avvolgente. Vi farà credere ad ogni cosa che lei vede nei suoi stessi sogni e fantasie. Ma inizierete anche un viaggio verso le cime ghiacciate del nord Europa, verso le strade affollate del Messico o Africa. I protagonisti sono magnificamente reali e totalmente credibili stupendamente inseriti nella ricca trama di prosa. E’ una “grande” persona e scrive con uno squisito potere descrittivo. E’ semplicemente magnifica.

  • travelingabout.wordpress.com
  • Read the Printed Word!
  • Protected by Copyscape Web Plagiarism Check
  • I'm an Ethical Author
  • Disclaimer

    Unless otherwise indicated, the images and multimedia products published are taken directly from the Web and are copyright of the individual authors. Their publication does not intend to violate any copyright; in the event that a violation has occurred, please report it to me and I will arrange for its immediate removal.

  • Categories

Peace of mind and body in Kerala

More pictures here * ulteriori fotografie

 

I desperately needed rest, to recharge the batteries and to dedicate myself solely to my health and mind care.
With Nadia, a friend I’ve known for 40 years, I knew I could easily do this kind of experience.
Ayurveda is a complete science, thousands of years old, that I already had the opportunity to discover with my family few years ago.
Being able to do it alone, dedicating myself solely to physical and mental health, has become a necessity.
In this last period I have been confronted with deeply touching aspects, a sort of rejection towards the society in an advanced decay, it was the result. The insensitivity to animals, nature and everything connected to it, filled me with annoyance and pain. Moreover, the stress related to my activity and the impossibility of seeing possible future improvements, really put a strain on my immune system.
The need to “find myself” and to think only of myself and my priorities, allowed me to regain hope and confidence and to recharge the motivation to continue to fight for the animalist and naturalist causes… as well as to face the sad reality of the sector in which I deal in my professional activity. Nadia and I have visited an orphanage for girls, a little help is always precious for these young people without a family. I have also been to the extreme southern tip, Kanyakumari and we hiked on the Backwaters…

I shall cherish a vivid memory, full of fantastic flavors, scents and unforgettable therapy sessions that have really put me back into top form!

 

…oOo…

 

Avevo disperatamente bisogno di riposo, di ricaricare le batterie e di dedicarmi unicamente alla cura della salute e della mente.
Con Nadia, amica che conosco da 40 anni, sapevo di poter tranquillamente fare questo tipo d’esperienza.
L’ayurveda è una scienza completa, vecchia di migliaia d’anni, che già avevo avuto modo di sperimentare con la mia famiglia qualche anno or sono.
Poterlo fare da sola, dedicandomi unicamente alla salute fisica e mentale, è diventata una necessità.
In questo ultimo periodo sono stata confrontata con aspetti profondamente toccanti, una sorta di rigetto nei confronti della società in avanzato decadimento, è stato il risultato. L’insensibilità nei confronti degli animali, della natura e di ogni cosa ad essa collegata, mi ha colmata di fastidio e dolore. Inoltre, lo stress legato alla mia attività e all’impossibilità di vedere dei possibili miglioramenti futuri, mettono veramente a dura prova il mio sistema immunitario.
La necessità di “ritrovarmi” e di unicamente pensare a me ed alle mie priorità, mi ha permesso di riacquistare speranza e fiducia e di ricaricare la motivazione di continuare a lottare per le Cause animaliste e naturaliste… nonché affrontare la triste realtà del settore del quale mi occupo nell’attività professionale. Nadia ed io abbiamo visitato un orfanotrofio di ragazze, un piccolo aiuto è sempre prezioso per queste giovani senza famigia. Inoltre sono stata alla punta estrema sud, Kanyakumari e abbiamo fatto un’escursione sulle Backwaters…

Serberò un ricordo vivido, ricolmo di sapori fantastici, di profumi inebrianti e di sedute di terapia indimenticabili che mi hanno davvero rimessa in piena forma!

Leave a comment

18 Comments

  1. Ein interessanter und lesenswerter Bericht über deine Auszeit in Indien. Ich bereiste Indien 1965 und möchte diese Bilder von damals nicht missen. Mich belasten auch meine Beobachtungen, wie sich unser Gesellschaft zurück zur Zweiklassen-Gesellschaft – ja sogar zu früheren feudalen Zeiten entwickelt…

    Reply
    • Indien hat sich nicht verändert, Ernst. Es gibt überall Armut und Dreck… mit dem demografischen Anstieg (selektiv, weil man in Indien mehr Männer als Frauen kennt), wird es von Jahr zu Jahr schlimmer.
      Dennoch, sind die Aromen die gleichen wie in den 80ern und 90ern, als wir in Bombay oder Delhi waren… wir hatten 3 bis 4 Nächte “Zwischenstopp” und wir waren ein bisschen unterwegs, aber nie zu weit.
      Jetzt, besuche ich Indien auf andere Weise, aber immer mit einem Lächeln auf meinen Lippen. Alles gute :-)c

      Reply
  2. lieto che tu sia ritornata rigenerata. Magnifiche le foto.
    Un abbraccio

    Reply
    • La “rigenerazione” è durata poco… in questa società lo stress è sempre presente. Vedo di chiudere gli occhi e di ritornare lì con il pensiero 🙂 abbraccio

      Reply
  3. Non sono mai stato in India ma sono, e sarò sempre grato a due sorelle provenienti dal Kerala che mi hanno aiutato nell’assistere mia mamma negli ultimi tempi della sua vita, con tanto amore e dedizione.
    robert

    Reply
    • Le suore che io e Nadia abbiamo conosciuto nell’orfanotrofio erano l’immagine della dolcezza e amore! È vero, ci sono ancora persone così… Serenità :-)c

      Reply
  4. Looks like you had a great time here 🙂

    Reply
  5. Bellissime foto e viaggio spettacolare, immagino sia stato rigenerante!
    Un abbraccio, Claudine

    Reply
    • Lo consiglio a tutti. In verità sarebbe una cura completa poterci restare per 4 settimane e depurare ogni organo… Il problema è il drastico cambiamento al rientro in patria. Il cibo basato sui dosha (vegetariano/vegano) richiede tempo per la preparazione, cerco di fare del mio meglio, ma non è così semplice!
      Un abbraccio :-)c

      Reply
  6. Nice article and good pics

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

  • Claudine’s novels * i miei romanzi

  • Piccoli passi nella Taiga will be published in the spring of 2019 by Edizioni ULIVO

  • Il Segreto degli Annwyn – Edizioni Ulivo ISBN 978 88 98 018 079

  • The Annwyn’s Secret Austin Macauley London ISBN 9781785544637 & ISBN 9781785544644

  • The Annwyn’s Secret

  • Silloge Poetica “Tracce” – Edizioni Ulivo Balerna

  • Il Kumihimo del Sole – Seneca Edizioni Torino

    ISBN: 978-88-6122-060-7
  • Il Cristallo della Pace – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-189-5
  • Nebbie nella Brughiera – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-055-3
  • I 4 Elementi – Macromedia Edizioni Torino

  • Cats are my inspiration!

  • Remember, transitioning to a plant-based diet that embraces compassion for the animals, your health and our planet isn’t really difficult. You just have to want to do it! For the sake of us all... :-)claudine
  • Amici del Lupo – Svizzera italiana

  • Donate… to help them!

  • Donate… to help them!

  • Blog Stats

    • 47,439 hits
%d bloggers like this: