• Semplicemente… donna

    Sara Luna e Claudine
  • me and my girl :-)
  • Mi sento unicamente una "Cittadina del Mondo"
    figlia, madre, amica, compagna, donna...
    Ho viaggiato lungo rotte conosciute ed altre ignote, per lavoro ma anche per curiosità o solo per il desiderio di scoprire nuovi luoghi!
    L'esperienza a contatto con altri popoli, religioni e culture, mi ha insegnato a venerare Madre Natura ed ogni forma di vita che ci conduce a valutare precetti inconfutabili, ma che purtroppo troppi ignorano nel più assoluto egoismo.
    Vi apro le porte del mio mondo virtuale... seguitemi lungo l'itinerante scorrer d'acqua lasciando traccia di vissuto.

  • What to say about Claudine? She is passionate about living a present, balanced and authentic life, with a healthy dose of humor! She loves to travel the world, explore new places, people and food, but equally loves to retreat into silent solitude. She is a writer who follows a hidden path, into an unfamiliar world. If you just surrender and go with her on her eerie journey, you will find that you have surrendered to enchantment, as if in a voluptuous and fantastic dream. She makes you believe everything she sees in her fantasy and dreams. But as well you take a journey to the frozen mountain peaks of the north of Europe, to the crowded sweating streets of Mexico or Africa. Her characters are wonderfully real and wholly believable perfectly situated in her richly textured prose. She’s a lovely person and she writes with exquisite powers of description! She’s simply great! R. McKelley

    ***

    Chi è Claudine? Lei è appassionata nel vivere al presente una vita equilibrata e autentica, con una sana dose di humour! Ama viaggiare per il mondo, esplorare nuovi luoghi, persone e cibo, ma ugualmente ama ritirarsi in solitudine, nel silenzio. E' una scrittrice che segue un sentiero nascosto, verso un mondo sconosciuto. Se solo vi arrendete e andate con lei in questa spettacolare avventura, realizzerete che vi siete confidati all’incantevole, come in un sogno fantastico ed avvolgente. Vi farà credere ad ogni cosa che lei vede nei suoi stessi sogni e fantasie. Ma inizierete anche un viaggio verso le cime ghiacciate del nord Europa, verso le strade affollate del Messico o Africa. I protagonisti sono magnificamente reali e totalmente credibili stupendamente inseriti nella ricca trama di prosa. E’ una “grande” persona e scrive con uno squisito potere descrittivo. E’ semplicemente magnifica.

  • travelingabout.wordpress.com
  • Read the Printed Word!
  • Protected by Copyscape Web Plagiarism Check
  • I'm an Ethical Author
  • Categories

Caring for our body and soul * Prenderci cura di corpo e mente

plusminceplusjeune.org

Did you ever think about that “Knowing what to do”, and actually “doing it” are quite different things?
Caring for your body is like other aspects of ‘goodness’. If you work on developing your “moral compass”, then you will be able to apply it by doing the right thing for your body too.
Of course, sometimes your emotional response will win, and you won’t do the right thing but, with practice, you will get better at making sure that you take care of your body health.
You need to care not only about what you eat (nutritional factors) and how good is the quality of sleep or exercising (physical/mental rest), but as well is important to consider the “Ways of Living”.

Centuries ago, Aristotle suggested that there were six basic pursuits or ambitions that might shape individual lives.
• Pleasure, always looking for the ‘feel-good’ factor;
• Wealth and material things;
• Status, respect, and fame or influence;
• Power, and being able to persuade others of your point of view, or get your own way;
• Knowledge;
• A morally virtuous and ethical approach.

No life is going to be entirely shaped by any one of these, but it is likely that most of us will see one of those approaches as our dominant tendency.
Actually there is some kind of drawbacks, which might stop those following them from reaching their full potential.
For example, people seeking out only pleasure will have  no room left for thinking or reason…
Those who chose to pursue status might find that they were left high and dry when their followers deserted them, for whatever reason.
In consideration of that, it’s highly suggested that we should try to live and act thoughtfully.
We should, live in a way that enables us to explore and reflect on the ordinary happenings of life, as well as the extraordinary.
We should also try to act out ordinary things in an extraordinary way.

These are Aristotle’s Principles:

• Courage, and not cowardice or impulsiveness or extreme risk-taking acting;
• Self-control, instead of self-indulgence or selfishness;
• Generosity, and not wasted resources or opportunities;
• Friendliness and politeness, not rudeness, flattery or other unpleasantness towards others;
• Tact and discretion;
• Compassion and gratitude;
• Emotional Intelligence;
• Truthfulness and integrity;
• Good temper, even in the face of provocation
• Sense of humour;
• Fairness

To take care of my physical and mental health, next February and March, I will spend two weeks in an Ayurvedic clinic in Kerala … I will tell you!

Keralatourism.org

Kerala Tourism.org

 

Per prendermi cura della mia salute fisica e mentale, tra febbraio e marzo, passerò due settimane in una clinica ayurvedica nel Kerala… vi racconterò!

Hai mai pensato che “Sapere cosa fare” e “Farlo”  in realtà sono due cose alquanto diverse?
Prendersi cura del proprio corpo è come altri aspetti della “bontà”: se lavori sullo sviluppo della tua “bussola morale”, allora sarai in grado di applicarlo facendo anche la cosa giusta per il tuo corpo.
Certo, a volte la tua risposta emotiva vincerà e non farai la cosa giusta ma, con la pratica, migliorerai nel prenderti cura della salute del tuo corpo.
Devi preoccuparti non solo di cosa mangi (fattori nutrizionali) e quanto è buona la qualità del sonno o dell’esercizio (riposo fisico/mentale), ma è anche importante considerare i “modi di vivere”.

Secoli fa Aristotele suggeriva che esistevano sei ricerche o ambizioni di base che potevano modellare le vite individuali.
• Piacere, sempre alla ricerca del fattore “sentirsi bene”;
• Ricchezza e cose materiali;
• Status, rispetto, fama o influenza;
• Potere ed essere in grado di persuadere gli altri dal tuo punto di vista, o ottenere la tua strada;
• Conoscenza;
• Un approccio moralmente virtuoso ed etico.

Nessuna vita sarà interamente modellata da nessuno di questi, ma è probabile che la maggior parte di noi vedrà in uno di questi approcci come la nostra tendenza dominante.
In realtà c’è qualche tipo di inconveniente che potrebbe impedire a coloro che li seguono di raggiungere il loro pieno potenziale.
Ad esempio, le persone che cercano solo il piacere non avranno più spazio per pensare o ragionare…
Coloro che hanno scelto di perseguire lo status potrebbero scoprire che sono stati snobbati, quando i loro seguaci li hanno abbandonati, per qualsiasi ragione.
In considerazione di ciò, è altamente consigliato che dovremmo provare a vivere e ad agire “pensierosamente”.
Dovremmo, vivere in un modo che ci permetta di esplorare e riflettere sugli avvenimenti ordinari della vita, oltre che sullo straordinario.
Dovremmo anche provare a agire/fare le cose ordinarie in un modo straordinario.

Questi sono i principi di Aristotele:

• Coraggio, e non vigliaccheria o impulsività o recitazione ad alto rischio;
• autocontrollo, invece di auto-indulgenza o egoismo;
• Generosità e risorse e opportunità non sprecate;
• Cordialità e cortesia, non maleducazione, adulazione o altri spiacevoli per gli altri;
• tatto e discrezione;
• Compassione e gratitudine;
• Intelligenza emotiva;
• Verità e integrità;
• Buon umore, anche di fronte alla provocazione
• Senso dell’umorismo;
• Equità

Rishikesh – Uttarakhand India

Although I could not reach Gangotri to admire the peaks of the Himalayas, in Rishikesh, I found the Peace of the senses! After an exhausting journey by taxi from Delhi, arrived in Rishikesh the calm and relaxed atmosphere has enveloped us in its enthralling beauty.
If it wasn’t for my brother’s back problems, the stay was idyllic. Long walks along the Ganges, enjoying a selection of vegetarian specialties, meditating and letting yourself be carried by the time… which elapsed too quickly.
I think that karma, gave us the emotions that we would not have had if we had ventured towards the north, as I initially projected.
In Rishikesh, we met some really special people who, like us, follow a profound spiritual path. A couple of them are writers (Conny Larsson and Judith Bourque), who have personally experienced yoga and meditation in contact with Maharishi Mahesh Yogi, better known as the “guru of the Beatles” and founder of Transcendental Meditation. Others (Hatzy Joyce and Francesca Pinoni) are concerned as well with holistic therapies which a are a priceless source of happiness and wellbeing but as well one of the ways to connect with the Divine Energy… Thanks also to Dr. Satinder Rusetra Ayurveda & Panchkarma Centre, who was for us available 24 hours a 24, directly in the structure.
As I stated initially, many times in our life’s, karma plays a decisive role: the problem in the back of my brother, made us also meet Dr. Brian Siddhartha Ingle, an osteopathic physician who gave yoga classes (Somatic Movement Education) during the IYF. The “magic” of his intervention on my brother’s body, has left both without words. I think that this specific type of “movement’s therapy” may be also taught in Ticino, to the benefit of many people who suffers from various problems that the normal therapies (sometimes invasive both from a somatic and drugs point of view) fail to bring relief (see more at this page).

…oOo…

Anche se non ho potuto raggiungere Gangotri per ammirare le vette dell’Himalaya, a Rishikesh ho trovato la Pace dei sensi! Dopo un estenuante viaggio in taxi da Delhi, arrivati a Rishikesh l’atmosfera tranquilla e rilassata ci ha avvolti nella sua trascinante bellezza.
Non fosse stato per i problemi con la schiena di mio fratello, il soggiorno è stato idilliaco. Lunghe passeggiate lungo il Gange, gustare diverse specialità vegetariane, meditare e lasciarsi portare dal tempo… che è trascorso fin troppo velocemente.
Penso che il Karma, ci ha riservato delle emozioni che non avremmo avuto se ci fossimo avventurati verso il nord, come da me inizialmente prospettato.
A Rishikesh abbiamo conosciuto delle persone davvero speciali che, come noi, seguono un profondo sentiero spirituale. Un paio di loro sono scrittori (Conny LarssonJudith Bourque), i quali hanno personalmente vissuto a contatto con Maharishi Mahesh Yogi, meglio conosciuto come il “Guru dei Beatles” e fondatore della Meditazione trascendentale. Altri si occupano di terapie olistiche e quindi la meditazione e lo yoga sono fonte impagabile per connettersi con l’Energia del Divino (Hatzy Joyce, Francesca Pinoni…). Un ringraziamento anche al Dr. Satinder Rusetra dell’Ayurveda & Panchkarma Centre, che era per noi disponibile 24 ore su 24, direttamente nella struttura.
Come inizialmente affermavo, molte volte nella nostra vita il proprio karma gioca un ruolo determinante: il problema alla schiena di mio fratello, ci ha permesso di conoscere anche Dr. Brian Siddhartha Ingle, un medico osteopata che dava corsi di yoga (Somatic Movement Education) durante il IYF. La “magia” del suo intervento nei confronti di mio fratello, ha lasciato entrambi senza parole. Penso che questa specifica tipologia di “terapia del movimento” potrebbe essere anche insegnata in Ticino, a beneficio di tante persone che soffrono di svariati problemi che le normali terapie (a volte invasive sia da un punto di vista somatico che medicale) non riescono a portare sollievo, (qui per maggiori informazioni).

.

Partecipazione e Consapevolezza * Presence & Consciousness

Presence & Consciousness

There are times during our life, in which one asks himself  the reason for his  presence on this planet. Sometimes this happens when something deep within us changes in the vibrational level, and suddenly we realize that we are ready to discover who we really are!

Yoga, meditation, music, proper nutrition … all these are “ways” that allow us to get in touch with the Energy that surrounds and guide us . A fantastic adventure that allows us to understand the “power” within ourselves. Although our body  is ephemeral, the Mind / Spirit is immortal … for this reason it is important to allow us to evolve correctly in the purpose of being able to liberate ourself from samsara.

***

Ci sono momenti nel corso della propria vita, dove ci si chiede la ragione della propria presenza su questo pianeta.  A volte questo accade quando qualcosa di profondo dentro di noi cambia, a livello vibrazionale, e ad un tratto ci accorgiamo di essere pronti per scoprire chi veramente siamo!

Lo yoga, la meditazione, la musica, una corretta alimentazione… tutti questi sono supporti che ci permettono di entrare in contatto con l’Energia che ci circonda e guida.  Un’avventura fantastica che ci permette di comprendere la “forza” dentro noi stessi.  Anche se il nostro involucro è effimero, la Mente/Spirito che lo ospita è immortale… per questa ragione è importante permettere che evolva in modo corretto nella finalità di potersi liberare dal samsara.

Special event in South India Jan/Feb 2013:  Kerala Tour + Yoga Seminars + Ayurveda

Dove Mente e Corpo ritrovano l’Unione perfetta * Kerala South India: peace for the Soul

In questo “Paradiso degli Dei”, nell’aria umida del tardo pomeriggio, ci ritroviamo a passeggiare tra le altissime palme. I ragazzi sono a qualche metro da noi, intenti a controllare ogni angolo della spiaggia sperando di trovare qualche conchiglia abbandonata dai flutti. Il sole accarezza la seta del mio pareo, con l’orlo bagnato fino ai polpacci, mi beo nel lasciare tracce effimere sul bagnasciuga. L’odore di salsedine fa riaffiorare alla memoria antichi ricordi… quasi dimenticati in balia dei sogni realizzati dove barche a vela sono ormeggiate a pontili gettati sopra le maree degli oceani.

I miei piedi sprofondano lentamente nella sabbia resa fragile dalle dita perfide del mare….

English

In this “Paradise of the Gods”, in the humid late afternoon, we walk among the towering palms. The boys are just a few meters from us, inspecting every corner of the beach hoping to find some shells abandoned by the waves. The sun caresses my silk sarong, the brim soaked up to the calves: I’m pleased in leaving ephemeral traces on the shore. The smell of salty air, once more, make resurface old memories … almost forgotten at the mercy of realized dreams, where sailboats are moored on jetties thrown over the ocean’s tides.

My feet slowly sinking, in the sand made fragile by the fingers of the treacherous sea….

©Claudine Giovannoni

vai alla pagina  *out of my traveling*  per il racconto completo e altre immagini   ¦¦   read the whole story & more photos


  • Claudine’s novels * i miei romanzi

  • Piccoli passi nella Taiga (not published)

  • Il Segreto degli Annwyn Edizioni Ulivo – Balerna ISBN 978 88 98 018 079

  • The Annwyn’s Secret Austin Macauley London ISBN 9781785544637 & ISBN 9781785544644

  • The Annwyn’s Secret

  • Silloge Poetica “Tracce” – Edizioni Ulivo Balerna

  • Il Kumihimo del Sole – Seneca Edizioni Torino

    ISBN: 978-88-6122-060-7
  • Il Cristallo della Pace – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-189-5
  • Nebbie nella Brughiera – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-055-3
  • I 4 Elementi – Macromedia Edizioni Torino

  • Cats are my inspiration!

  • Remember, transitioning to a plant-based diet that embraces compassion for the animals, your health and our planet isn’t really difficult. You just have to want to do it! For the sake of us all... :-)claudine
  • Amici del Lupo – Svizzera italiana

  • Donate… to help them!

  • Help PAWS in Mauritius