• Semplicemente… donna

    Sara Luna e Claudine
  • me and my girl :-)
  • Mi sento unicamente una "Cittadina del Mondo"
    figlia, madre, amica, compagna, donna...
    Ho viaggiato lungo rotte conosciute ed altre ignote, per lavoro ma anche per curiosità o solo per il desiderio di scoprire nuovi luoghi!
    L'esperienza a contatto con altri popoli, religioni e culture, mi ha insegnato a venerare Madre Natura ed ogni forma di vita che ci conduce a valutare precetti inconfutabili, ma che purtroppo troppi ignorano nel più assoluto egoismo.
    Vi apro le porte del mio mondo virtuale... seguitemi lungo l'itinerante scorrer d'acqua lasciando traccia di vissuto.

  • What to say about Claudine? She is passionate about living a present, balanced and authentic life, with a healthy dose of humor! She loves to travel the world, explore new places, people and food, but equally loves to retreat into silent solitude. She is a writer who follows a hidden path, into an unfamiliar world. If you just surrender and go with her on her eerie journey, you will find that you have surrendered to enchantment, as if in a voluptuous and fantastic dream. She makes you believe everything she sees in her fantasy and dreams. But as well you take a journey to the frozen mountain peaks of the north of Europe, to the crowded sweating streets of Mexico or Africa. Her characters are wonderfully real and wholly believable perfectly situated in her richly textured prose. She’s a lovely person and she writes with exquisite powers of description! She’s simply great! R. McKelley

    ***

    Chi è Claudine? Lei è appassionata nel vivere al presente una vita equilibrata e autentica, con una sana dose di humour! Ama viaggiare per il mondo, esplorare nuovi luoghi, persone e cibo, ma ugualmente ama ritirarsi in solitudine, nel silenzio. E' una scrittrice che segue un sentiero nascosto, verso un mondo sconosciuto. Se solo vi arrendete e andate con lei in questa spettacolare avventura, realizzerete che vi siete confidati all’incantevole, come in un sogno fantastico ed avvolgente. Vi farà credere ad ogni cosa che lei vede nei suoi stessi sogni e fantasie. Ma inizierete anche un viaggio verso le cime ghiacciate del nord Europa, verso le strade affollate del Messico o Africa. I protagonisti sono magnificamente reali e totalmente credibili stupendamente inseriti nella ricca trama di prosa. E’ una “grande” persona e scrive con uno squisito potere descrittivo. E’ semplicemente magnifica.

  • travelingabout.wordpress.com
  • Read the Printed Word!
  • Protected by Copyscape Web Plagiarism Check
  • I'm an Ethical Author
  • Categories

Presentation of the workshop CBI (Character Based Improvisation) ¦ Robert Marchand

Ciack

Since always, I was interested in how to put into “action” the stories I write… short movie? TV series?
A couple year ago, with TFL Torino Film Lab, I had my first experience with the “scriptwriting” and all the nuances of misinterpretation of the plot aimed by the “creator of the story”.
As a writer, you may have some specific ideas how the characters of your story interact, you describe scenes and happenings in a vivid way, with great care of the details…
But at the moment of elaborating the story into a script for a movie, actually, everything may happen. From the better to the worst of the nightmares.
And this was the case: a disgusting experience with a young screenwriter too full of herself with bumpy ideas and without any consideration and respect of my will.
I dropped the deal, in the due time of the contract signed for a year.
I soon enough realized that, if I wanted the job done professionally and with an experienced scriptwriter, I should put on the table between 20.000.- / 25.000.- euros.
Alright, this is not on my schedule, since I like to use the small royalties I receive, to help shelters for animals or kids in need.
So I started looking around trying to get into this specific work of transmuting a book into a script.
And to do it in the best way, you need to learn quite a few important things about how a film director works, which type of way they use to get into action the actors and so on.
Thanks to Maria, I was able to attend the presentation of  R.Marchand Workshop, taking several notes… and start getting some clearer ideas about this huge world totally different from putting your feelings on a paper trying to capture the attention of your reader and make them dream!
I know it will take me a long time, I’m very patient… and will take small steps at a time.

 

Robert_Marchand_CBI

 

Sono da sempre interessata a come mettere in “azione” le storie che scrivo… Fare un film, un cortometraggio? Una serie TV?
Un paio di anni fa, con la TFL Torino Film Lab, ho avuto la mia prima esperienza con la “sceneggiatura” e con essa, ogni possibile sfumatura di erronea interpretazione della trama voluta dall’autore.
In qualità di scrittore, puoi avere idee specifiche su come interagiscono i personaggi della tua storia, puoi descrivere scene e avvenimenti in modo vivido, ponendo grande cura ai dettagli…
Ma al momento di elaborare la storia in una sceneggiatura per un film, in realtà tutto può accadere. Dal bene, al peggiore degli incubi.
E ques’ultimo è stato il caso: una disgustosa esperienza con una giovane sceneggiatrice troppo piena di sé e con idee sballate e senza alcuna considerazione e rispetto della mia volontà.
Sono quindi uscita dal contratto firmato, alla conclusione dell’anno d’impegno.
Presto ho capito che, se desidero un lavoro eseguito in modo professionale e con uno sceneggiatore esperto, avrei dovuto mettere sul tavolo tra 20.000 e 25.000 euro.
Sfortunatamente, questo non è nel mio programma, poiché mi piace usare le poche royalties che ricevo, per aiutare i rifugi per animali o bambini in difficoltà.
Così ho iniziato a guardarmi intorno cercando di entrare in questo mondo sconosciuto, con la specifica idea di imparare a trasmutare i miei libri in sceneggiature.
E per farlo nel modo migliore, bisogna imparare alcune cose importanti su come funziona il lavoro di un regista, quale modo egli utilizzare per pianificare ecc.
Grazie a Maria ho potuto assistere alla presentazione del Workshop di R.Marchand, prendendo varie note… per iniziare a chiarirmi le idee su questo enorme mondo completamente diverso da quello di mettere le tue idee su un foglio di carta, cercando di catturare l’attenzione del tuo lettore e per poi farlo sognare!
So che mi ci vorrà molto tempo, ma sono indulgente con me stessa!

Leave a comment

5 Comments

  1. I shall cheer you on from the sidelines! Good luck with it.xxx

    Reply
  2. interessante post. Non mi sono mai cimentato in questo campo diverso certamente dal mondo della scrittura anche se in un certo senso parallelo.

    Reply
    • Beh Gian Paolo, possiamo proprio definirli “mondi paralleli”. Per quanto capito, il CBI non ha nulla a che vedere con una vera e propria sceneggiatura. Il tradizionale modo (chiamiamolo così), parte da un’idea scritta o da un’idea mentale che viene rivista, trasformata e sintetizzata in uno “script” per poi passare al film. Considera che una pagina A4 ha una durata di 1 minuto di filmato, quindi 90 pagine sono 1h e 30m di film. Il CBI parte da un’idea iniziale (non sono però riuscita a concepire visceralmente il concetto), quindi si fanno delle audizioni con potenziali attori e in seguito si “sviscera” l’aspetto psicologico dei potenziali attori, della loro vita reale, del loro D.N.A….
      La faccio corta, interesantissimo ma non attuabile per il mio scopo dacché ho già il testo di base. Però, potrebbe essere un’eccellente idea per dei nuovi romanzi… insomma, è un po’ quello che ogni autore fa: si parte prendendo qc. dal quotidiano, dalle esperienze personali e poi via via si aggiungono altri ingredienti! Serena serata :-)c

      Reply
      • in effetti è qualcosa di molto diverso da quello che concepisco io della scrittura. Grazie per le ulteriori spiegazioni.
        Serena serata

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

  • Claudine’s novels * i miei romanzi

  • Piccoli passi nella Taiga (not published)

  • Il Segreto degli Annwyn Edizioni Ulivo – Balerna ISBN 978 88 98 018 079

  • The Annwyn’s Secret Austin Macauley London ISBN 9781785544637 & ISBN 9781785544644

  • Chrysalis Bartók

  • Silloge Poetica “Tracce” – Edizioni Ulivo Balerna

  • Il Kumihimo del Sole – Seneca Edizioni Torino

    ISBN: 978-88-6122-060-7
  • Il Cristallo della Pace – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-189-5
  • Nebbie nella Brughiera – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-055-3
  • I 4 Elementi – Macromedia Edizioni Torino

  • Cats are my inspiration!

  • Remember, transitioning to a plant-based diet that embraces compassion for the animals, your health and our planet isn’t really difficult. You just have to want to do it! For the sake of us all... :-)claudine
  • Amici del Lupo – Svizzera italiana

  • Donate… to help them!

  • Help PAWS in Mauritius

%d bloggers like this: