• Semplicemente… donna

    Sara Luna e Claudine
  • me and my girl :-)
  • Mi sento unicamente una "Cittadina del Mondo"
    figlia, madre, amica, compagna, donna...
    Ho viaggiato lungo rotte conosciute ed altre ignote, per lavoro ma anche per curiosità o solo per il desiderio di scoprire nuovi luoghi!
    L'esperienza a contatto con altri popoli, religioni e culture, mi ha insegnato a venerare Madre Natura ed ogni forma di vita che ci conduce a valutare precetti inconfutabili, ma che purtroppo troppi ignorano nel più assoluto egoismo.
    Vi apro le porte del mio mondo virtuale... seguitemi lungo l'itinerante scorrer d'acqua lasciando traccia di vissuto.

  • What to say about Claudine? She is passionate about living a present, balanced and authentic life, with a healthy dose of humor! She loves to travel the world, explore new places, people and food, but equally loves to retreat into silent solitude. She is a writer who follows a hidden path, into an unfamiliar world. If you just surrender and go with her on her eerie journey, you will find that you have surrendered to enchantment, as if in a voluptuous and fantastic dream. She makes you believe everything she sees in her fantasy and dreams. But as well you take a journey to the frozen mountain peaks of the north of Europe, to the crowded sweating streets of Mexico or Africa. Her characters are wonderfully real and wholly believable perfectly situated in her richly textured prose. She’s a lovely person and she writes with exquisite powers of description! She’s simply great! R. McKelley

    ***

    Chi è Claudine? Lei è appassionata nel vivere al presente una vita equilibrata e autentica, con una sana dose di humour! Ama viaggiare per il mondo, esplorare nuovi luoghi, persone e cibo, ma ugualmente ama ritirarsi in solitudine, nel silenzio. E' una scrittrice che segue un sentiero nascosto, verso un mondo sconosciuto. Se solo vi arrendete e andate con lei in questa spettacolare avventura, realizzerete che vi siete confidati all’incantevole, come in un sogno fantastico ed avvolgente. Vi farà credere ad ogni cosa che lei vede nei suoi stessi sogni e fantasie. Ma inizierete anche un viaggio verso le cime ghiacciate del nord Europa, verso le strade affollate del Messico o Africa. I protagonisti sono magnificamente reali e totalmente credibili stupendamente inseriti nella ricca trama di prosa. E’ una “grande” persona e scrive con uno squisito potere descrittivo. E’ semplicemente magnifica.

  • travelingabout.wordpress.com
  • Read the Printed Word!
  • Protected by Copyscape Web Plagiarism Check
  • I'm an Ethical Author
  • Categories

HSUS betrays animals. Again.

Anche se facessi una traduzione in lingua italiana di questo post… temo che non sarei all’altezza per trasmetterne il senso “profondo”.
Ho visto troppo… letto troppo… discusso troppo… anni or sono la mia decisione è stata quella di diventare vegetariana ed il passo successivo è il veganismo.
Mi sento bene con me stessa… nella consapevolezza che se tutti facessimo un primo passo, sarebbe per un Mondo migliore!!!!
***

Even if I made an Italian translation of this post… I’m afraid that I would not live up to transmit the deep sense of it.
I’ve seen too much… read too much… discussed too much…
years ago, my decision was to become a vegetarian and veganism is the next step.
I feel good about myself… all in the knowledge that if we all made a first step, it would be for a better world !!!!

Our Compass

Wikimedia Commons Wikimedia Commons

SourcePeaceful Prairie Sanctuary

This is a vigil for the billions of individuals whose lives are shattered for the palate pleasure and amusement of consumers whose taste for animal suffering trumps justice and compassion. It is a protest, a rejection of, and a necessary remedy for, the mockery that animal welfare advocates, “conscientious” consumers, and “humane” farmers have made of the word ‘respect’. It is a direct response to “RESPECT YOUR DINNER”, an HSUS sponsored event where participants are invited to experience the superior taste and texture of “humanely” enslaved, and “respectfully” murdered animals.

As participants will be “Hoofin it” around Denver for four consecutive days, savoring the burned remains of a different animal each day—a bison, a pig, a lamb, a calf—we will stand in solidarity, in sympathy, in outrage, and in deep sorrow with the animals whose lives, hearts, minds, memories, languages, and unique identities…

View original post 680 more words

Leave a comment

3 Comments

  1. Thank you so much for sharing, my dear!

    Reply
  2. Dobbiamo riflettere sulle negatività del mondo.
    L’uomo viene colpito spesso nelle sue necessità primarie. Una di queste è senza dubbio la fame. Del resto, come ben sappiamo, i nativi d’America vennero sconfitti, definitivamente, togliendo loro il sostentamento principale; i bisonti.
    Un sorriso per una serena giornata.
    ^____^

    Reply
    • È dificile “percepire nelle viscere” il messaggio di un animalista… questo non è un fattore di entità primaria…
      L’uomo al giorno d’oggi non rispetta più gli animali, come citi giustamente, per i nativi d’Ameriaca era fonte di sostentamente… ma non possiamo semplificare il tutto banalizzando che per sopravvivere ci si deve cibare di carne. I tempi sono cambiati, oggi giorno purtroppo non si tratta di sopravvivnza. La storia è assai più ampia ed io, non sono adeguatamente formata per entrare in queste diatribe. Sono vegetariana da moti anni, e sto cercando di diventare vegana per ragioni di etica e morale. Quando esprimo le mie ragioni, la maggioranza delle persone sorride in modo distaccato… leggo nei loro pensieri e questo mi rattrista. È una scelta personale (soggettiva) e purtroppo sono troppo pochi a capire il valore morale ed intrinseco… Avrei da scrivere libri, ma rispetto la scelta personale di ognuno. I nativi d’America, prima di uccidere con le loro lance un bisonete, pregavano ed in seguito offrivano al Grande Spirito l’animale ucciso. Erano uccisi sono quanti capi necessitavano alla tribù per sopravvivere… Oggi non vi ê più senso… oggi non vi è più rispetto. Alberto,
      perdonami lo sfogo da animalista :-)c

      Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

  • Claudine’s novels * i miei romanzi

  • Piccoli passi nella Taiga (not published)

  • Il Segreto degli Annwyn Edizioni Ulivo – Balerna ISBN 978 88 98 018 079

  • The Annwyn’s Secret Austin Macauley London ISBN 9781785544637 & ISBN 9781785544644

  • Chrysalis Bartók

  • Silloge Poetica “Tracce” – Edizioni Ulivo Balerna

  • Il Kumihimo del Sole – Seneca Edizioni Torino

    ISBN: 978-88-6122-060-7
  • Il Cristallo della Pace – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-189-5
  • Nebbie nella Brughiera – Seneca Edizioni Torino

    ISBN 978-88-6122-055-3
  • I 4 Elementi – Macromedia Edizioni Torino

  • Cats are my inspiration!

  • Remember, transitioning to a plant-based diet that embraces compassion for the animals, your health and our planet isn’t really difficult. You just have to want to do it! For the sake of us all... :-)claudine
  • Amici del Lupo – Svizzera italiana

  • Donate… to help them!

  • Help PAWS in Mauritius

%d bloggers like this: