World Animal Day * Piccolo cane randagio…

copyright picture *La Stampa.it*

lirica di Guido Monte      

(un caro amico pieno di sensibilità e dolcezza)

ornella non ha età
su una panchina 
di piazza qualunque di savona,
quando guarda gli occhi 
di tato,
il suo piccolo cane randagio. 
prima stavano  in via montenotte, 
poi in via servettaz 
ora, dopo l'ultimo sfratto,
per strada.

un giardino, davanti
al  grande parcheggio a pagamento, 
su una panchina, poi di notte sotto i portici 
per non sentir troppo freddo.  

e nel sonno lei sogna
il suo antico rifugio per randagi,
per salvare animali, 
poi chiuso per tanti motivi. 
e accanto dorme e sogna anche tato… 
“ma da lui non mi separo”
pensa ornella, 
“piuttosto resto per strada
ma lui non lo lascio”

e tutta savona è immersa nel sonno,
ma una cosa è certa:
ornella il suo tato
non lo lascerà.

... una donna senza età a savona (una storia 
qualsiasi di una anziana sfrattata, ornella, 
che dorme per strada con il suo cagnolino, tato)
©Guido Monte

3 Replies to “World Animal Day * Piccolo cane randagio…”

  1. Storie di quotidiana Italia dove, purtroppo, vicende dal consistente allarme sociale sono all’ordine del giorno. Molto intenso il rapporto con il piccolo amico a quattro zampe.
    Un sorriso per la giornata.
    ^____^

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: